Home-page - Numeri
Presentazione
Sezioni bibliografiche
Comitato scientifico
Contatti e indirizzi
Dépliant e cedola acquisti
Links
20 anni di Semicerchio. Indice 1-34
Norme redazionali e Codice Etico
The Journal
Bibliographical Sections
Advisory Board
Contacts & Address
Saggi e testi online
Poesia angloafricana
Poesia angloindiana
Poesia americana (USA)
Poesia araba
Poesia australiana
Poesia brasiliana
Poesia ceca
Poesia cinese
Poesia classica e medievale
Poesia coreana
Poesia finlandese
Poesia francese
Poesia giapponese
Poesia greca
Poesia inglese
Poesia inglese postcoloniale
Poesia iraniana
Poesia ispano-americana
Poesia italiana
Poesia lituana
Poesia macedone
Poesia portoghese
Poesia russa
Poesia serbo-croata
Poesia olandese
Poesia slovena
Poesia spagnola
Poesia tedesca
Poesia ungherese
Poesia in musica (Canzoni)
Comparatistica & Strumenti
Altre aree linguistiche
Visits since 10 July '98

« indietro

Posidippi Pellaei quae supersunt omnia. Ediderunt C. AUSTIN et G. BASTIANINI (Biblioteca classica, 3), Milano, LED 2002, pp. 234, € 18,00.

 

 

A un anno di distanza dall’editio princeps dell’ormai celebre papiro di Milano con più di seicento nuovi versi di Posidippo, curata da Guido Bastianini e Claudio Gallazzi con la collaborazione di Colin Austin (Posidippo di Pella. Epigrammi [P.Mil. Vogl. VIII 309], Milano, LED 2001), gli stessi Austin e Bastianini raccolgono ora il «nuovo» e il «vecchio» Posidippo in questo agile volume che offre ai lettori testo critico e traduzione dei suoi circa 140 epigrammi a tutt’oggi noti. Inusuale è la presenza accanto al testo greco di una doppia versione, italiana e inglese: ma si tratta di una scelta intelligente, che permette a questo libro, destinato a rimanere almeno per qualche anno l’edizione di riferimento degli epigrammi posidippei, di valicare i patrii confini e proporsi come pienamente fruibile al pubblico internazionale (e non solo ai non specialisti, perché la traduzione diventa un importante strumento esegetico in parecchi dei nuovi epigrammi, resi oscuri vuoi dalle mutilazioni del papiro, vuoi dal ricorso del poeta a un lessico ricco di tecnicismi o ad una sintassi involuta). Il testo greco è costituito con lodevole equilibrio anche se forse una o due congetture al «vecchio» Posidippo, come quella di Austin in 140.8, sarebbe stato meglio limitarsi a proporle in apparato. Ovviamente l’edizione critica è lungi dall’essere definitiva, vista l’assidua (e prevedibile) fioritura di proposte testuali di cui gli epigrammi del papiro milanese continuano a beneficiare. La traduzione è attenta e precisa, condotta su un registro stilistico alieno da eccessive letteralità come da indebite licenze. Qualche volta le due versioni divergono sull’interpretazione del testo: così in 56.5 μαστòν ’έτι σπαργώντα  μετστρέχoν è reso «mentre al seno ancor turgido anelava» in italiano, «still seeking the swollen breast» in inglese (meglio, a mio avviso). Ma questo accade assai di rado. Vale invece la pena di sottolineare i risultati felici che i due studiosi assai spesso conseguono. Un buon esempio è 93: «Il buon Pitermo, o terra nera, dovunque tu / lo trattenga (perì infatti sotto il freddo Capricorno) / lievemente ricoprilo. Se invece sei tu che lo celi, o padre del mare, / deponilo intatto sulla nuda spiaggia / nell’ampia baia di Cuma, e il suo corpo, come si conviene, / o signore del mare, rendilo alla terra paterna». Bastianini sa rendere adeguatamente in italiano la misurata armonia dell’originale, e non si tira indietro davanti alla necessità di iterare «del mare» nell’ultimo verso (ove un traduttore frettoloso sarebbe tentato di variare con «dei flutti»), riproducendo una ripetizione che non solo per gli antichi era ben più accettabile che per noi, ma che ha anche la precisa funzione di sottolineare la distinzione tra i due mondi: tu, o signore del mare, rendi alla terraferma ciò che le spetta.

 

(Enrico Magnelli)

 


¬ top of page


Iniziative
5 dicembre 2019
Convegno Compalit a Siena

12 ottobre 2019
Semicerchio e LinguaFranca al Salon de la Revue di Parigi

27 settembre 2019
Reading della Scuola di Scrittura

25 settembre 2019
Ultimi giorni iscrizioni al Corso di scrittura creativa

20 settembre 2019
Incontro con Jorie Graham per l'uscita di "fast" (Garzanti)

19 giugno 2019
Addio ad Armando Gnisci

31 maggio 2019
I'M SO TIRED OF FLORENCE: READING MINA LOY

12 aprile 2019
Incontro con Marco Di Pasquale

28 marzo 2019
Sconti sul doppio Semicerchio-Ecopoetica 2018

27 marzo 2019
Semicerchio al Convegno di Narrazioni Ecologiche-Firenze

24 marzo 2019
Premio Ceppo: Semicerchio e Guccini a Pistoia

15 marzo 2019
Rosaria Lo Russo legge Sexton

6 febbraio 2019
Incontro sulla traduzione poetica -Siena

25 gennaio 2019
Assemblea sociale e nuovi laboratori

14 dicembre 2018
Incontro con Giorgio Falco

8 dicembre 2018
Semicerchio a "Più Libri Più Liberi" Roma

6 dicembre 2018
Semicerchio issue on MIGRATION AND IDENTITY. Call for papers

16 novembre 2018
"Folla delle vene" di Iacuzzi a Semicerchio

12 ottobre 2018
Inaugurazione XXX Corso di Poesia con Franco Buffoni

7 ottobre 2018
Festa della poesia a Montebeni

30 settembre 2018
Laboratorio pubblico di Alessandro Raveggi a Firenze Libro Aperto

23 settembre 2018
Mina Loy-Una rivoluzionaria nella Firenze dei futuristi -Villa Arrivabene

22 settembre 2018
Le Poete al Caffé Letterario

6 settembre 2018
In scadenza le iscrizioni ai corsi di scrittura creativa 2018-19

5 settembre 2018
Verusca Costenaro a L'Ora blu

18 giugno 2018
Libri recensibili per luglio 2018

9 giugno 2018
Semicerchio al Festival di Poesia di Genova

5 giugno 2018
La liberté d'expression à l'épreuve des langues - Paris

26 maggio 2018
Slam-Poetry al PIM-FEST, Rignano

19 maggio 2018
Lingue e dialetti: PIM-FEST a Rosano

17 maggio 2018
PIM-FEST: il programma

8 maggio 2018
Mia Lecomte a Pistoia

4 maggio 2018
Incontro con Stefano Carrai

2 maggio 2018
Lezioni sulla canzone

9 aprile 2018
Scaffai: "Letteratura e Ecologia" al Vieusseux

7 aprile 2018
Reading di poesia guidato da Caterina Bigazzi

5 aprile 2018
Incontro con Eraldo Affinati

3 marzo 2018
La poesia dei nuovi italiani. Con Barbara Serdakowski, in ricordo di Hasan

2 marzo 2018
Incontro con Grazia Verasani - annullato

27 febbraio 2018
Ceppo Internazionale ad André Ughetto - Firenze 27/2 ore 16

2 febbraio 2018
Ricordo di Hasan Atiya al-Nassar-Firenze

23 gennaio 2018
Mostra riviste poesia - Firenze Marucelliana

25 dicembre 2017
Addio ad Hasan Atiya al-Nassar

15 dicembre 2017
Antonella Anedda alla scuola di "Semicerchio"

» Archivio
 » Presentazione
 » Programmi in corso
 » Corsi precedenti
 » Statuto associazione
 » Scrittori e poeti
 » Blog
 » Forum
 » Audio e video lezioni
 » Materiali didattici
Editore
Pacini Editore
Distributore
PDE
Semicerchio è pubblicata col patrocinio del Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali dell'Università di Siena viale Cittadini 33, 52100 Arezzo, tel. +39-0575.926314, fax +39-0575.926312
web design: Gianni Cicali

Semicerchio, piazza Leopoldo 9, 50134 Firenze - tel./fax +39 055 495398