Home-page - Numeri
Presentazione
Sezioni bibliografiche
Comitato scientifico
Contatti e indirizzi
Dépliant e cedola acquisti
Links
20 anni di Semicerchio. Indice 1-34
Norme redazionali e Codice Etico
The Journal
Bibliographical Sections
Advisory Board
Contacts & Address
Saggi e testi online
Poesia angloafricana
Poesia angloindiana
Poesia americana (USA)
Poesia araba
Poesia australiana
Poesia brasiliana
Poesia ceca
Poesia cinese
Poesia classica e medievale
Poesia coreana
Poesia finlandese
Poesia francese
Poesia giapponese
Poesia greca
Poesia inglese
Poesia inglese postcoloniale
Poesia iraniana
Poesia ispano-americana
Poesia italiana
Poesia lituana
Poesia macedone
Poesia portoghese
Poesia russa
Poesia serbo-croata
Poesia olandese
Poesia slovena
Poesia spagnola
Poesia tedesca
Poesia ungherese
Poesia in musica (Canzoni)
Comparatistica & Strumenti
Altre aree linguistiche
Visits since 10 July '98

« indietro

TESTO A FRONTE, Semestrale di teoria e pratica della traduzione letteraria, diretto da Franco Buffoni, Allen Mandelbaum, Emilio Mattioli, n. 26, I semestre  2002, Milano, Marcos y Marcos, pp. 226, € 13,20.

 

In concomitanza con l’uscita, per la collana dei «Saggi di Testo a fronte», di un volume collettaneo dal titolo: Ritmologia. Il ritmo del linguaggio. Poesia e traduzione (vd. la recensione qui accanto),  il numero si apre con la presentazione di F. Scotto e la traduzione (a cura di F. Scotto e V. Kamkhagi), di un estratto del Traité du rythme. Des vers et des proses di H. Meschonnic (Paris, Dunod, 1998), con il quale il critico torna sul tema a lui caro, già trattato con la Critique du rythme (1982) e la Politique du rythme (1995). Si attesta così la vivacità di un dibattito, scatenato dalle innovazioni concettuali proposte da Benveniste e dallo stesso Meschonnic, che implica una totale revisione  del fatto prosodico in letteratura. Suddiviso in tre sezioni opportunamente trascelte (Introduzione, «La scommessa del ritmo nella teoria del linguaggio » e «l’oralità del racconto»), l’intervento mira a tracciare le coordinate essenziali del nuovo pensiero ritmologico: in particolare, l’affrancamento da uno statuto oratorio ed esteriore del ritmo come normatività metrico-prosodica (strettamentelegato al fatto poetico) e l’estensione dello stesso all’insieme dei fenomeni del linguaggio, sia esso verbale o  non verbale (e già M. Jousse negli anni cinquanta ricordava il «rythmisme» naturale della gestualità). Da una concezione meccanicistica si passerà insomma ad una concezione organicistica ed antropologica, dove l’idea di «oralité» come massima iscrizione ‘ritmica’ del soggetto nel testo, contribuisce ad estendere il problema  ad ogni fenomeno ‘significativo’ della scrittura: ne costituisce un esempio vivacissimo il  caso Flaubert (che, come sappiamo, declamava la sua «prosa» a voce alta, in un apposito «gueuloir»). Segue un interessante intervento sulla traduzione di Ulverton (il primo romanzo di A. Thorpe) dove l’autrice, M.G. Nicolosi, si appoggia alle tesi di Kristeva e Bachtin per portare avanti una critica originale. Altrettanto stimolante il breve scritto di M.P. Pagani sui testi giullareschi russi, dove si associano interesse etimologico ed antropologico. Una sezione è dedicata a due poeti bulgari, P. Javorov e E. Bagrjana, cui seguono due traduzioni: una, a cura di A.E. Afrhani e G. Pontesilli (con testo arabo a fronte), di M. Al Achaari ed una  dall’Edipo Re di Sofocle a cura di A. Rodighiero. Del poeta inglese S. Rogers V. Salerno presenta il breve poem che ha per titolo Amalfi, mentre Elisa Biagini traduce Sharon Olds, poetessa americana con-   temporanea. Particolarmente graditi il ricordo del caro Bernard Simeone, grande italianista e traduttore francese recentemente scomparso, di cui si propone una riflessione sulla traduzione e una scelta di testi da lui tradotti, e quello di Maria Corti, con un suo pensiero sulla traduzione. Chiudono il ricchissimo numero il consueto quaderno di traduzioni e la sezione  dedicata alle recensioni.

 

[Michela Landi]


¬ top of page


Iniziative
6 febbraio 2019
Incontro sulla traduzione poetica -Siena

25 gennaio 2019
Assemblea sociale e nuovi laboratori

14 dicembre 2018
Incontro con Giorgio Falco

8 dicembre 2018
Semicerchio a "Più Libri Più Liberi" Roma

6 dicembre 2018
Semicerchio issue on MIGRATION AND IDENTITY. Call for papers

16 novembre 2018
"Folla delle vene" di Iacuzzi a Semicerchio

12 ottobre 2018
Inaugurazione XXX Corso di Poesia con Franco Buffoni

7 ottobre 2018
Festa della poesia a Montebeni

30 settembre 2018
Laboratorio pubblico di Alessandro Raveggi a Firenze Libro Aperto

23 settembre 2018
Mina Loy-Una rivoluzionaria nella Firenze dei futuristi -Villa Arrivabene

22 settembre 2018
Le Poete al Caffé Letterario

6 settembre 2018
In scadenza le iscrizioni ai corsi di scrittura creativa 2018-19

5 settembre 2018
Verusca Costenaro a L'Ora blu

18 giugno 2018
Libri recensibili per luglio 2018

9 giugno 2018
Semicerchio al Festival di Poesia di Genova

5 giugno 2018
La liberté d'expression à l'épreuve des langues - Paris

26 maggio 2018
Slam-Poetry al PIM-FEST, Rignano

19 maggio 2018
Lingue e dialetti: PIM-FEST a Rosano

17 maggio 2018
PIM-FEST: il programma

8 maggio 2018
Mia Lecomte a Pistoia

4 maggio 2018
Incontro con Stefano Carrai

2 maggio 2018
Lezioni sulla canzone

9 aprile 2018
Scaffai: "Letteratura e Ecologia" al Vieusseux

7 aprile 2018
Reading di poesia guidato da Caterina Bigazzi

5 aprile 2018
Incontro con Eraldo Affinati

3 marzo 2018
La poesia dei nuovi italiani. Con Barbara Serdakowski, in ricordo di Hasan

2 marzo 2018
Incontro con Grazia Verasani - annullato

27 febbraio 2018
Ceppo Internazionale ad André Ughetto - Firenze 27/2 ore 16

2 febbraio 2018
Ricordo di Hasan Atiya al-Nassar-Firenze

23 gennaio 2018
Mostra riviste poesia - Firenze Marucelliana

25 dicembre 2017
Addio ad Hasan Atiya al-Nassar

15 dicembre 2017
Antonella Anedda alla scuola di "Semicerchio"

» Archivio
 » Presentazione
 » Programmi in corso
 » Corsi precedenti
 » Statuto associazione
 » Scrittori e poeti
 » Blog
 » Forum
 » Audio e video lezioni
 » Materiali didattici
Editore
Pacini Editore
Distributore
PDE
Semicerchio è pubblicata col patrocinio del Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali dell'Università di Siena viale Cittadini 33, 52100 Arezzo, tel. +39-0575.926314, fax +39-0575.926312
web design: Gianni Cicali

Semicerchio, piazza Leopoldo 9, 50134 Firenze - tel./fax +39 055 495398