Home-page - Numeri
Presentazione
Sezioni bibliografiche
Comitato scientifico
Contatti e indirizzi
Dépliant e cedola acquisti
Links
20 anni di Semicerchio. Indice 1-34
Norme redazionali e Codice Etico
The Journal
Bibliographical Sections
Advisory Board
Contacts & Address
Saggi e testi online
Poesia angloafricana
Poesia angloindiana
Poesia americana (USA)
Poesia araba
Poesia australiana
Poesia brasiliana
Poesia ceca
Poesia cinese
Poesia classica e medievale
Poesia coreana
Poesia finlandese
Poesia francese
Poesia giapponese
Poesia greca
Poesia inglese
Poesia inglese postcoloniale
Poesia iraniana
Poesia ispano-americana
Poesia italiana
Poesia lituana
Poesia macedone
Poesia portoghese
Poesia russa
Poesia serbo-croata
Poesia olandese
Poesia slovena
Poesia spagnola
Poesia tedesca
Poesia ungherese
Poesia in musica (Canzoni)
Comparatistica & Strumenti
Altre aree linguistiche
Visits since 10 July '98

« indietro

GIOVANNA FRENE, Datità, con una nota di Andrea Zanzotto, Lecce, Manni, 2001, pp. 134, Euro 10,50.

Il libro nasce sotto una stella tanto rifulgente quanto pericolosa. Stilemi zanzottiani invadono ogni campo dell’enunciato, dal metro (relitti di sestina e di sonetto, pseudosonetti, antisonetti), alla lingua, alla grafia (frecce vettoriali, simbolistica varia, inserti autografi nello stampato). Torna il tema hölderliniano della ‘Musa interrogata’, un testo si intitola Sopra un proposito di AZ, ma quel che è più, il libro si chiude su una prefazione del medesimo Zanzotto. Tutte le condizioni sono raccolte per un disastro in piena regola. E invece il libro tiene e può anche trovarsi bello, viva il manierismo. Da Pieve di Soligo alla Foresta Nera il passo è breve, ecco dunque la heideggeriana ‘datità’ del titolo ‘oggettivare’ ripetuti neologismi, alcuni belli, sorellanza (non originale, è calco femminista di sisterhood), sentimentatore (in una poesia che riprende il primo sonetto della Vita Nova: «Io non ti rinnego morte dell’amore... tu mi hai strappato / il cuore e tenendolo tra le mani / mi mostravi l’organo statico del male / l’immobile sentimentatore che devasta ogni mente»), altri così così. Su questa via si innesta il tipico brusio filosofico del pensiero pensante e dell’ultrapensiero, e ci si imbatte nell’esemplare «ti ho vista-intenta essente del tuo cammino », dove la grammatica attinge, come nello Zanzotto forte del folletto Lacan, il limite della parodia. L’autrice eppure è tremendamente seria, ne fanno fede i molti (intensi) requiem intonati nella raccolta (Desire of burials near her sister, Stanze per una morta). Ma metabolizzato lo stile ‘noetico’ di quel grande autore (maschio), arriva a (non potersi più impedire di) scardinare alcuni assi portanti della (maniera di) scrittura femminile. Possono così essere coniugati momento riflessivo e momento menadico (frenetico, secondo pseudonimo): «Questa immobile fissità sono io? / È ancora la mia bocca questa furente serie di carni?» (uno dei molti attacchi interrogativi talvolta estesi all’intero componimento, con gesto retorico barocco, e il ‘metafisico’ John Donne è uno dei numi tutelari del libro, in filigrana a «vedevo i soli intenti a raffrenare la corsa / di un tempo remoto»). E soprattutto dal magma del linguaggio esce a sorpresa una non soltanto metalinguistica ironia: «ecco l’Arca (Tomba Scarpa-Brion) dove sono sepolti [i pensieri corporali] in cerchi / come la perfezione la castrazione (per es.: lo zione accanto a mia nonna)».

Fabio Zinelli

¬ top of page


Iniziative
8 dicembre 2019
Semicerchio a "Più libri più liberi"

6 dicembre 2019
Laura Pugno alla Scuola di Semicerchio

5 dicembre 2019
Convegno Compalit a Siena

4 dicembre 2019
Addio a Giuseppe Bevilacqua

29 novembre 2019
Maurizio Maggiani alla Scuola di Semicerchio

8 novembre 2019
Laboratorio di poesia: Valerio Magrelli

12 ottobre 2019
Semicerchio e LinguaFranca al Salon de la Revue di Parigi

27 settembre 2019
Reading della Scuola di Scrittura

25 settembre 2019
Ultimi giorni iscrizioni al Corso di scrittura creativa

20 settembre 2019
Incontro con Jorie Graham per l'uscita di "fast" (Garzanti)

19 giugno 2019
Addio ad Armando Gnisci

31 maggio 2019
I'M SO TIRED OF FLORENCE: READING MINA LOY

12 aprile 2019
Incontro con Marco Di Pasquale

28 marzo 2019
Sconti sul doppio Semicerchio-Ecopoetica 2018

27 marzo 2019
Semicerchio al Convegno di Narrazioni Ecologiche-Firenze

24 marzo 2019
Premio Ceppo: Semicerchio e Guccini a Pistoia

15 marzo 2019
Rosaria Lo Russo legge Sexton

6 febbraio 2019
Incontro sulla traduzione poetica -Siena

25 gennaio 2019
Assemblea sociale e nuovi laboratori

14 dicembre 2018
Incontro con Giorgio Falco

8 dicembre 2018
Semicerchio a "Più Libri Più Liberi" Roma

6 dicembre 2018
Semicerchio issue on MIGRATION AND IDENTITY. Call for papers

16 novembre 2018
"Folla delle vene" di Iacuzzi a Semicerchio

12 ottobre 2018
Inaugurazione XXX Corso di Poesia con Franco Buffoni

7 ottobre 2018
Festa della poesia a Montebeni

30 settembre 2018
Laboratorio pubblico di Alessandro Raveggi a Firenze Libro Aperto

23 settembre 2018
Mina Loy-Una rivoluzionaria nella Firenze dei futuristi -Villa Arrivabene

22 settembre 2018
Le Poete al Caffé Letterario

6 settembre 2018
In scadenza le iscrizioni ai corsi di scrittura creativa 2018-19

5 settembre 2018
Verusca Costenaro a L'Ora blu

18 giugno 2018
Libri recensibili per luglio 2018

9 giugno 2018
Semicerchio al Festival di Poesia di Genova

5 giugno 2018
La liberté d'expression à l'épreuve des langues - Paris

26 maggio 2018
Slam-Poetry al PIM-FEST, Rignano

19 maggio 2018
Lingue e dialetti: PIM-FEST a Rosano

17 maggio 2018
PIM-FEST: il programma

8 maggio 2018
Mia Lecomte a Pistoia

4 maggio 2018
Incontro con Stefano Carrai

2 maggio 2018
Lezioni sulla canzone

9 aprile 2018
Scaffai: "Letteratura e Ecologia" al Vieusseux

7 aprile 2018
Reading di poesia guidato da Caterina Bigazzi

5 aprile 2018
Incontro con Eraldo Affinati

3 marzo 2018
La poesia dei nuovi italiani. Con Barbara Serdakowski, in ricordo di Hasan

2 marzo 2018
Incontro con Grazia Verasani - annullato

27 febbraio 2018
Ceppo Internazionale ad André Ughetto - Firenze 27/2 ore 16

2 febbraio 2018
Ricordo di Hasan Atiya al-Nassar-Firenze

23 gennaio 2018
Mostra riviste poesia - Firenze Marucelliana

25 dicembre 2017
Addio ad Hasan Atiya al-Nassar

15 dicembre 2017
Antonella Anedda alla scuola di "Semicerchio"

» Archivio
 » Presentazione
 » Programmi in corso
 » Corsi precedenti
 » Statuto associazione
 » Scrittori e poeti
 » Blog
 » Forum
 » Audio e video lezioni
 » Materiali didattici
Editore
Pacini Editore
Distributore
PDE
Semicerchio è pubblicata col patrocinio del Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali dell'Università di Siena viale Cittadini 33, 52100 Arezzo, tel. +39-0575.926314, fax +39-0575.926312
web design: Gianni Cicali

Semicerchio, piazza Leopoldo 9, 50134 Firenze - tel./fax +39 055 495398