Home-page - Numeri
Presentazione
Sezioni bibliografiche
Comitato scientifico
Contatti e indirizzi
Dépliant e cedola acquisti
Links
20 anni di Semicerchio. Indice 1-34
Norme redazionali e Codice Etico
The Journal
Bibliographical Sections
Advisory Board
Contacts & Address
Saggi e testi online
Poesia angloafricana
Poesia angloindiana
Poesia americana (USA)
Poesia araba
Poesia australiana
Poesia brasiliana
Poesia ceca
Poesia cinese
Poesia classica e medievale
Poesia coreana
Poesia finlandese
Poesia francese
Poesia giapponese
Poesia greca
Poesia inglese
Poesia inglese postcoloniale
Poesia iraniana
Poesia ispano-americana
Poesia italiana
Poesia lituana
Poesia macedone
Poesia portoghese
Poesia russa
Poesia serbo-croata
Poesia olandese
Poesia slovena
Poesia spagnola
Poesia tedesca
Poesia ungherese
Poesia in musica (Canzoni)
Comparatistica & Strumenti
Altre aree linguistiche
Visits since 10 July '98

numero (2015)

51 - Per Seamus Heaney (2014/2)


Per Seamus Heaney 

Premessa

Primo seminario italiano in memoria di Seamus Heaney
                                                             

Tilting the World: Seamus Heaney’s poem Miracle
di Gregory Dowling
(Univ. di Venezia, dowling@unive.it

The essay examines Seamus Heaney’s poem “Miracle”, from his last collection Human Chain. This poem concerns the miraculous healing of the man with palsy, as described in the Gospels of St Luke and St Mark. The focus, however, is neither on the divine healer nor on the invalid, but on those who helped the sick man reach Jesus, by lowering him through a skylight in the roof. It can be considered an expression of gratitude to all those who helped the poet himself, after his debilitating stroke in 2006. The essay connects “Miracle” with other poems in which Heaney uses the imagery of “tilting” and that of opened roofs in order to express a renewed sense of wonder.

 

Orfeo ri-membrato: Heaney e il caso di Ovidio
di Emanuela Zirzotti  ("Sapienza" Univ. di Roma, emanuela.zirzotti@gmail.com)

Complex and stimulating at the same time, Seamus Heaney’s relationship with Classical Antiquity implies a reassessment of two key ideas in Heaney’s poetics, i.e. identity and intertextuality. It also exemplifies the poet’s need both to open a “creative” dialogue with different cultural and literary traditions and to claim his belonging to a community whose limits go well beyond those imposed by the geographical, social, and political milieu in which he lived. The Irish poet’s approach to Ovid perfectly illustrates the way he appropriates the Greek and Roman classics in order to express his “composite” identity. Thus, Heaney re-elaborates on Ovid’s themes and characters in theMetamorphoses, delving on the moments preceding the mutation and identifying with Orpheus, the master of poetry, creator and object of art at the same time. The poet also draws upon Ovid’s love poetry, offering an unprecedented re-writing of the Latin poet’s Heroides in a poem which stands as a sort of “lament of Eurydices”. Finally, Heaney reflects on Ovid’s tristiaand on his exile in Tomis, which is significantly compared to his own condition as a Northern-Irish Catholic, suffering from a form of psychological pressure (one may say, psychological exile). Thus, not only does Heaney’s encounter with Ovid bridge the gap between past and present; it also allows the Irish poet to get to a form of art which is cohesive and inclusive at the same time.

 

L’ultimo passo prima del Parnaso: in ricordo di Seamus Heaney

di Marco Fazzini(Univ. di Venezia, marcofazzini@hotmail.com)

A short history of the relationship between the poet, and one of his translators and other contemporary authors. 

Seamus Heaney, poesia ed esperienza

di Massimo Bacigalupo
(Univ. di Genova, massimo.bacigalupo@unige.it)

A short personal portrait of Seamus Heaney focussing on the relationship between his poetry and the experience of life. 
 

Pasti in poesia: ostriche e digiuno. Due traduzioni in memoriam

di Marco Sonzogni
(Victoria Univ. of Wellington, NZ, marco.sonzogni@vuw.ac.nz)

Some memories about the experience of translation from Heaney's poetry into Italian.
____________________________________________________

SAGGI

«Cresce la nostra dose di antichità». I classici nell’opera poetica di Wisława Szymborska

di Filomena Giannotti (Univ. di Siena, filomenagiannotti@gmail.com)

This paper analyzes the Classical Reception in the complete works of the Polish poetess Wisława Szymborska, Nobel Prize in 1996. The first part reviews the most considerable amount of classical references which are about mythology. The second part focuses on poems whose characters and episodes are drawn from Ancient History. Another group of the lyrics analyzed presents Greek philosophers and philosophies. Finally the paper reports a list of poems containing sentences and expressions borrowed from Classical Literature.

Stephen Vincent Benét e la lezione di Whitman

di Elena Moncini (Liceo linguistico GG Byron di Lucca; via fratelli Rosselli, 46  55100 Lucca)

The main purpose of this essay is to investigate the influence of Walt Whitman on Stephen Vincent Benét's poetry. After a brief introduction about Benét's life and works, we will illustrate his relationship with the American literary tradition and his anachronistic romanticism in the twentieth century. Afterwards, we will investigate what Whitman's threefold influence consists in, before moving to analyse the thematic analogies between Benét's early poems of his collection Young Adventure (1918) and some of Whitman's poems. The final chapter explores the theme of friendship, common to Benét's aforementioned collection and Whitman's Calamus poems, a section of Leaves of Grass. The essay is followed by the translation of one poem by Whitman and some poems by Benét, mostly taken from Young Adventure.

Dialogo con Milo De Angelis

di Claudia Crocco (Univ. di Trento, claudia.crocco@gmail.com)

Milo De Angelis (1951) is one of the most important Italian living poets. In this text I approach his decades-long work throughout a double strategy. On the one side, I am attempting to underline the main characteristics of his poetry by a textual analysis and an interpretation of a famous poem (L’isola sarà guardata nella sua bellezza) taken from his masterpiece, Somiglianze. On the other, I am reporting the answers given during an interview that I made with De Angelis in 2014.

 ____________________________________________________________________

Inediti canadesi.

Sulle orme dell’Hemingway cubano: i luoghi della scoperta poetica in Glen Sorestad 

di Angela Caputo 

This research looks at the Canadian author Glen Sorestad’s poetic exploration of Hemingway’s presence in Cuba. Sorestad transplants into five poems the essential moments and the fundamental places which characterized Hemingway’s stay in the island throughout twenty years. The goal is that of analyzing the value that till today these places have acquired to support the Cuban reception of Hemingway’s literary and biographical heritage, thus transforming him into an everlasting myth. The investigation of this cultural background also becomes a possibility, for Sorestad, of meditating upon his personal and poetic experience after two journeys to Cuba, following the American author’s track in the crucial points of his life. This research highlights, in the end, how Sorestad’s poetic project is full of suggestions taken from Derek Walcott’s Omeros, a postcolonial literary paradigm par excellence. The comparative study of specific characters and elements in both authors allows to give a wider literary space to the Cuban Hemingway’s inheritance as well as to the people in the island who continue to preserve and promote it.

(Angela Caputo, Scuola Secondaria di Primo Grado "Cristiano Banti", sez. Staffoli, Via Pinete n. 1 56029 Staffoli, Santa Croce sull'Arno)

Inediti francesi: Raymond Farina
 

Inediti italiani: Renata Morresi

 ____________________________________________________________________

RASSEGNA DI POESIA INTERNAZIONALE 

Recensioni di poesia medievale, ceca, italiana, statunitense, strumenti

Riviste / Journals

Iniziative
10 marzo 2017
La Compagnia delle poete alla scuola di Semicerchio

1 marzo 2017
30 anni di SC: lectio di Jesper Svenbro a Siena

28 febbraio 2017
30 anni di SC: dibattito sulla post-poesia a Siena

11 febbraio 2017
Ricordo di Gabriella Maleti

10 febbraio 2017
Maurizio Cucchi alla Scuola di Semicerchio

31 gennaio 2017
Volumi in recensione 2017: call for reviews

27 gennaio 2017
Antonio Moresco alla Scuola di Semicerchio

24 dicembre 2016
Bando del Premio di poesia Achmadoulina

10 dicembre 2016
Semicerchio su Bob Dylan alla Fiera di Roma

9 dicembre 2016
Incontro con Stefano Dal Bianco

25 novembre 2016
Letteratura e cinema: incontro con Massimo Gaudioso

18 novembre 2016
Incontro con Wu Ming 2 alla Scuola di Scrittura Creativa

1 novembre 2016
Addio a Remo Ceserani

15 ottobre 2016
Corsi di Poesia, Narrativa, Sceneggiatura letteraria

13 ottobre 2016
Il Nobel per la letteratura a Bob Dylan

9 settembre 2016
Presentazione di "The Mechanic Reader" a Venezia

1 luglio 2016
La poesia italiana in prospettiva plurilingue - Paris 1 luglio 2016

10 giugno 2016
Lettura della Scuola Semicerchio alle Oblate

26 aprile 2016
Volumi 2015-2016 in recensione

22 aprile 2016
Corso di sceneggiatura di film letterari

18 aprile 2016
Incontri e Agguati. Per Milo De Angelis

25 febbraio 2016
Incontro con SERGEJ ZAV’JALOV - Premio Bigongiari

11 dicembre 2015
Incontro con Nicola Lagioia

4 dicembre 2015
Incontro col narratore Giorgio Vasta

27 novembre 2015
Incontro con Alessandro Fo

13 novembre 2015
Incontro con Sauro Albisani

2 ottobre 2015
Scuola di scrittura creativa: apertura della XXVII edizione

25 settembre 2015
"Il lavoro del poeta" di Niccolò Scaffai a Todo Modo

24 settembre 2015
La Cucina Poetica di Semicerchio a Siena

17 agosto 2015
Addio a Renata Galasso

6 giugno 2015
Piccola Antologia Fiorentina. Reading della scuola di "Semicerchio"

17 aprile 2015
Incontro pubblico con Valerio Magrelli

20 marzo 2015
Lectio Magistralis Arundhati Subramaniam

20 marzo 2015
Finalisti del Ceppo alla Scuola di Semicerchio: Aglieco, Buffoni, Donati

1 febbraio 2015
The Mechanic Reader- Siena Seminar 12-13 June, Call

28 gennaio 2015
Assemblea dell'Associazione 13/2 ore 18.15

4 gennaio 2015
Ultimi giorni per l'iscrizione al Corso di poesia

24 dicembre 2014
Addio a Julio Monteiro Martins

11 dicembre 2014
Semicerchio al convegno "Le riviste di cultura"

29 novembre 2014
Letture per Fortini - Siena

21 novembre 2014
Incontro con Jhumpa Lahiri

31 ottobre 2014
Walter Siti alla Scuola di Semicerchio

4 ottobre 2014
A Francesco Stella per "Semicerchio" il Premio Catullo 2014

3 ottobre 2014
Parte il XXVI anno della Scuola di scrittura creativa

20 settembre 2014
Scuola di scrittura creativa - scadenza iscrizioni Narrativa

27 agosto 2014
Semicerchio sul Lavoro al Festival di Ancona

25 agosto 2014
Saggi in recensione volontaria 2014

3 luglio 2014
Trekking sui luoghi della poesia di Luzi

2 luglio 2014
Bando promoter Scuola di scrittura

25 giugno 2014
Reading di Barbara Pumhoesel- Firenze

14 giugno 2014
Semicerchio sul Lavoro a Milano-Bicocca

3 giugno 2014
Festival "Voci lontane voci sorelle" - Firenze

27 maggio 2014
Reading della Scuola di Scrittura: Firenze, Oblate ore 17

22 maggio 2014
25 anni di Scuola di Scrittura Creativa - i video

16 maggio 2014
Mostra fotografica "Firenze-Contrasti" - Video 25 anni Scuola di Scrittura

9 maggio 2014
Il lavoro nella poesia e nell'arte

17 aprile 2014
Semicerchio sul Lavoro a Milano

20 marzo 2014
Premio Ceppo-Semicerchio a Jorie Graham

13 dicembre 2013
Incontro con Melania Mazzucco

15 novembre 2013
incontro con Vivian Lamarque

14 ottobre 2013
Dibattito su "Teoria del romanzo" di Guido Mazzoni

2 ottobre 2013
Seminario in memoria di Séamus Heaney

30 agosto 2013
Per Séamus Heaney

20 agosto 2013
Aperte le iscrizioni al XXV Corso di Scrittura Creativa

7 agosto 2013
Lutto per la scomparsa di Umberto Carpi

» Archivio
 » Presentazione
 » Programmi in corso
 » Corsi precedenti
 » Statuto associazione
 » Scrittori e poeti
 » Blog
 » Forum
 » Audio e video lezioni
 » Materiali didattici
Editore
Pacini Editore
Distributore
PDE
Semicerchio è pubblicata col patrocinio del Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali dell'Università di Siena viale Cittadini 33, 52100 Arezzo, tel. +39-0575.926314, fax +39-0575.926312
web design: Gianni Cicali

Semicerchio, piazza Leopoldo 9, 50134 Firenze - tel./fax +39 055 495398