Home-page - Numeri
Presentazione
Sezioni bibliografiche
Comitato scientifico
Contatti e indirizzi
Dépliant e cedola acquisti
Links
20 anni di Semicerchio. Indice 1-34
Norme redazionali e Codice Etico
The Journal
Bibliographical Sections
Advisory Board
Contacts & Address
Saggi e testi online
Poesia angloafricana
Poesia angloindiana
Poesia americana (USA)
Poesia araba
Poesia australiana
Poesia brasiliana
Poesia ceca
Poesia cinese
Poesia classica e medievale
Poesia coreana
Poesia finlandese
Poesia francese
Poesia giapponese
Poesia greca
Poesia inglese
Poesia inglese postcoloniale
Poesia iraniana
Poesia ispano-americana
Poesia italiana
Poesia lituana
Poesia macedone
Poesia portoghese
Poesia russa
Poesia serbo-croata
Poesia olandese
Poesia slovena
Poesia spagnola
Poesia tedesca
Poesia ungherese
Poesia in musica (Canzoni)
Comparatistica & Strumenti
Altre aree linguistiche
Visits since 10 July '98

numero XVI-XVII (1997)

Montale tradotto dai poeti


Convegno: Firenze, 10-11 giugno 1996 e 14 dicembre 1996
realizzato con la collaborazione di:
* The British Institute of Florence
* Deutsches Institut Florenz
* Fondazione Carlo Marchi Firenze
* Institut Français de Florence

Atti a cura di Antonella Francini Pubblicazione realizzata col contributo del MINISTERO DEI BENI CULTURALI COMMISSIONE EUROPEA - Progetto ARIANE

Abstracts

Francesco Stella, Prefazione

Antonella Francini
Cronaca di una lunga fedeltà: il caso dei poeti statunitensi, p. 11.
Documentazione della fortuna della poesia di Montale fra i poeti americani, analisi delle interferenze fra due tradizioni poetiche e un breve studio delle diverse ri-creazioni statunitensi di 'Dora Markus'.

Anna Dolfi
Variazioni sui maestri di canto: su Montale, la traduzione, la poesia, p. 17.
Ricostruzione della poetica montaliana della traduzione attraverso l'attento spoglio delle pagine di "Auto da fé" e di "Sulla poesia".

Charles Wright
A Matter of Emotional Transference, p. 25.
Il poeta statunitense racconta il suo incontro con l'opera di Montale, affronta il rapporto fra poeta tradotto e poeta traduttore, spiega le ragioni del suo tradurre.

Patrice Dyerval Angelini
Da traduttore a traditore, p. 31.
In un'immaginaria lettera aperta a Montale, il traduttore francese dell'opera omnia del genovese confessa i suoi debiti poetici e dà sfogo ai "drammi" linguistici di un traduttore in uno stile che continuamente rimanda al testo montaliano.

Jeremy Reed
Strange Sister, p. 39.
La 'strana sorella' della poesia "La bufera" diventa qui il personaggio di una fiction ambientata in luoghi montaliani resi concreti e attuali dall'immaginazione di Reed.

Franco Buffoni
L'originale della traduzione, p. 47.
Coniugare la poetica del tradotto con quella del traduttore e vederle divenire insieme nel tempo è il concetto intorno a cui ruota quest'intervento. L'analisi di alcune rese francesi e inglesi di poesie montaliane prende in esame il rapporto fra avantesto, testo e traduzione.

Laura Barile
Per qualche variante del gallo cedrone, p. 53.
Chi è il traduttore de "Il gallo cedrone" proposto in apparato all'Opera in versi continiana? Il mistero viene risolto dall'autrice che presenta l'esito della sua indagine e un raffinato studio incrociato dell'originale, di due traduzioni e della personalità dei traduttori.

Maura Del Serra
Nota per i 'Montali possibili', p. 59.
Studio intertestuale condotto su alcune traduzioni montaliane di Angelini, Read e Wright, le tre voci interpretative di cui l'autrice segue le continue variazioni personalizzanti.

Hanno Helbling
Un Montale per la Germania, p. 79
La lenta e difficile ricezione di Montale in Germania raccontata dal suo maggiore traduttore tedesco, il quale espone anche le difficoltà del tradurre questo poeta che, a differenza di Ungaretti, non ha ancora un suo pubblico in quella lingua.

Christine Koschel
'Diario Postumo' di Eugenio Montale: alcuni motivi per una traduzione, p. 83.
Poetessa e curatrice dell'opera di Ingeborg Bachmann, Koschel parla del suo "work in progress", cioè della sua traduzione dell'ultimo libro di Montale in corso di pubblicazione presso l'editore Kirchheim.

Johan Drumbl
L'inesauribilità dell'eccellente, p. 87.
Riflessioni sulla traducibilità di un'opera poetica sollecitate da una circostanziata analisi testuale di alcune traduzioni tedesche da Montale proposte da Koschel e Helbling.

Giuseppe Bevilacqua
La poesia di Montale in Germania, p. 93.
Cronaca delle iniziative traduttorie della poesia montaliana in Germania e cenni sulle possibili ragioni della scarsa "consanguineità" fra Montale e la cultura tedesca del Nocevento.

Horacio Armani
Tradurre Montale, p. 105.
Poeta fra i più rappresentativi della poesia argentina contemporanea, Armani ricostruisce la sua vicenda come maggiore traduttore spagnolo di Montale e si sofferma sui meccanismi della traduzione d'autore.

Jonathan Galassi
Note sul tradurre Montale, p. 111.
L'autore si chiede perché la poesia di Montale continui ad avere una profonda ascendenza anche sulla tradizione letteraria anglo-americana e propone un'anticipazione dalle sue traduzioni montaliane in corso di pubblicazione.

Jean-Charles Vegliante
Ancora sulla traduzione di Montale in francese, p. 115.
Studio traduttologico della resa francese di alcuni testi montaliani che mette al centro la prosodia della lingua e tratta la traduzione come un gioco di scrittura capace di far vivere un testo straniero nella letteratura ospitante.

William Weaver
Ricordando Montale, p. 121.
Tra le prime traduzioni montaliane statunitensi ci sono quelle di Weaver, che qui ricorda, fra l'altro, i suoi incontri con Eusebio e la Mosca nel foyer della Scala.


Il volume contiene inoltre un'ampia antologia di traduzioni montaliane nelle lingue inglese, francese, spagnola e tedesca, due tavole rotonde, due bibliografie e un album fotografico, con fotografien in parte pubblicate qui per la prima volta.

Iniziative
30 settembre 2017
Lettura per i 30 anni di Semicerchio

1 settembre 2017
Iscrizioni Scuola di scrittura creativa

30 agosto 2017
Festival di Poesia "Voci lontane voci sorelle" - Firenze, 30/8-6/10

25 maggio 2017
In memoria di Max Chiamenti

10 marzo 2017
La Compagnia delle poete alla scuola di Semicerchio

1 marzo 2017
30 anni di SC: lectio di Jesper Svenbro a Siena

28 febbraio 2017
30 anni di SC: dibattito sulla post-poesia a Siena

11 febbraio 2017
Ricordo di Gabriella Maleti

10 febbraio 2017
Maurizio Cucchi alla Scuola di Semicerchio

31 gennaio 2017
Volumi in recensione 2017: call for reviews

27 gennaio 2017
Antonio Moresco alla Scuola di Semicerchio

24 dicembre 2016
Bando del Premio di poesia Achmadoulina

10 dicembre 2016
Semicerchio su Bob Dylan alla Fiera di Roma

9 dicembre 2016
Incontro con Stefano Dal Bianco

25 novembre 2016
Letteratura e cinema: incontro con Massimo Gaudioso

18 novembre 2016
Incontro con Wu Ming 2 alla Scuola di Scrittura Creativa

1 novembre 2016
Addio a Remo Ceserani

13 ottobre 2016
Il Nobel per la letteratura a Bob Dylan

9 settembre 2016
Presentazione di "The Mechanic Reader" a Venezia

1 luglio 2016
La poesia italiana in prospettiva plurilingue - Paris 1 luglio 2016

10 giugno 2016
Lettura della Scuola Semicerchio alle Oblate

22 aprile 2016
Corso di sceneggiatura di film letterari

18 aprile 2016
Incontri e Agguati. Per Milo De Angelis

25 febbraio 2016
Incontro con SERGEJ ZAV’JALOV - Premio Bigongiari

11 dicembre 2015
Incontro con Nicola Lagioia

4 dicembre 2015
Incontro col narratore Giorgio Vasta

27 novembre 2015
Incontro con Alessandro Fo

13 novembre 2015
Incontro con Sauro Albisani

24 settembre 2015
La Cucina Poetica di Semicerchio a Siena

22 maggio 2014
25 anni di Scuola di Scrittura Creativa - i video

» Archivio
 » Presentazione
 » Programmi in corso
 » Corsi precedenti
 » Statuto associazione
 » Scrittori e poeti
 » Blog
 » Forum
 » Audio e video lezioni
 » Materiali didattici
Editore
Pacini Editore
Distributore
PDE
Semicerchio è pubblicata col patrocinio del Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali dell'Università di Siena viale Cittadini 33, 52100 Arezzo, tel. +39-0575.926314, fax +39-0575.926312
web design: Gianni Cicali

Semicerchio, piazza Leopoldo 9, 50134 Firenze - tel./fax +39 055 495398