Home-page - Numeri
Presentazione
Sezioni bibliografiche
Comitato scientifico
Contatti e indirizzi
Dépliant e cedola acquisti
Links
20 anni di Semicerchio. Indice 1-34
Norme redazionali e Codice Etico
The Journal
Bibliographical Sections
Advisory Board
Contacts & Address
Saggi e testi online
Poesia angloafricana
Poesia angloindiana
Poesia americana (USA)
Poesia araba
Poesia australiana
Poesia brasiliana
Poesia ceca
Poesia cinese
Poesia classica e medievale
Poesia coreana
Poesia finlandese
Poesia francese
Poesia giapponese
Poesia greca
Poesia inglese
Poesia inglese postcoloniale
Poesia iraniana
Poesia ispano-americana
Poesia italiana
Poesia lituana
Poesia macedone
Poesia portoghese
Poesia russa
Poesia serbo-croata
Poesia olandese
Poesia slovena
Poesia spagnola
Poesia tedesca
Poesia ungherese
Poesia in musica (Canzoni)
Comparatistica & Strumenti
Altre aree linguistiche
Visits since 10 July '98

« indietro

ROBERT LOWELL, Poesie (1940-1970), a cura di Rolando Anzilotti, Prefazione di Massimo Bacigalupo. Parma, Guanda 2001, pp. 363, € 18,08.

 

ROBERT LOWELL, Giorno per giorno, a cura di Francesco Rognoni con uno scritto di Seamus Heaney, Milano, Mondadori 2001, pp. 363, 7,75.

 

Lowell è fra i poeti americani del secondo Novecento da noi più conosciuti ed apprezzati grazie al lavoro pionieristico del suomaggiore interprete ed amico italiano, Rolando Anzilotti, che già nel 1972 pubblicò per Longanesi l’antologia ora ristampata da Guanda con prefazione di Massimo Bacigalupo che revisiona anche la traduzione. Il volume offre un’ampia scelta, in italiano con testo a fronte, dei maggiori testi dell’opera del poeta (incluse alcune poesie da Notebook), tradotti e annotati puntigliosamente da Anzilotti, che conobbe Lowell a Firenze nel 1951 e seguì con profonda partecipazione l’evoluzione della sua scrittura. Il libro si avvalse della collaborazione dell’amico Cal, con cui fu concordata la scelta delle poesie e a cui il curatore potette ricorrere per le sue glosse e per mettere insieme quella ricchezza di dati che troviamo nelle note. Un’utile cronologia ed una bibliografia aggiornata corredano questa riedizione, che altrimenti rimane sostanzialmente fedele alla redazione originaria quale omaggio non solo alla poesia di Lowell in Italia, ma anche al suo primo critico e traduttore, protagonista di un’importante stagione dell’americanistica italiana.

L’edizione mondadoriana di Giorno per giorno, l’ultimo libro di Lowell uscito nel 1977, offre al lettore italiano un’altra importante tranche della poesia di questo poeta impreziosita dagli apparati critici – introduzione, nota bio-bibliografica e commento. Pur nella sintesi imposta dallo spazio, Rognoni riesce ad offrirci una guida competente ed agevole al capitolo finale, il meno esplorato, dell’opera lowellina. Appoggiandosi spesso a lettere inedite di Lowell agli amici poeti (in particolare alla corrispondenza con Elizabeth Bishop), a carteggi editi e alla critica più consolidata, il curatore ripercorre la genesi del libro e delle sue tre parti composte a partire dal 1973 quando, dopo l’intensa esperienza dei sonetti, il poeta abbandona, nelle sue parole, il «ritmo contratto e militante» di quella forma per una nuova prosodia, quella del verso libero di questi testi appunto. Come scrive Rognoni, alla scelta formale «corrisponde un disorientamento più umano e profondo »: Giorno per giorno è un libro elegiaco, retrospettivo, «un lavoro di scelta e ripensamento di quarant’anni di vita e attività letteraria». Alcuni ricorrenti temi e stilemi, a cui l’introduzione ci introduce e l’accurato commento ai singoli testi approfondisce, riflettono quel momento estremo dell’esistenza di Lowell: la vecchiaia, i viaggi e gli spostamenti, le case dove ha abitato, l’amicizia, il matrimonio e la sua dissoluzione, il leitmotiv della fotografia e della pittura, le numerose immagini di animali. Giorno per giorno è un libro di transizione forse, ma necessario a Lowell, come suggerisce J.D. McClatchy, a sgombrare la mente dal ritmo del sonetto «prima di ritagliarsi una nuova figura stilistica». La morte lo sorprese il 12 settembre dell’anno della sua pubblicazione.

 

[Antonella Francini]

 

 


¬ top of page


Iniziative
19 giugno 2019
Addio ad Armando Gnisci

31 maggio 2019
I'M SO TIRED OF FLORENCE: READING MINA LOY

12 aprile 2019
Incontro con Marco Di Pasquale

28 marzo 2019
Sconti sul doppio Semicerchio-Ecopoetica 2018

27 marzo 2019
Semicerchio al Convegno di Narrazioni Ecologiche-Firenze

24 marzo 2019
Premio Ceppo: Semicerchio e Guccini a Pistoia

15 marzo 2019
Rosaria Lo Russo legge Sexton

6 febbraio 2019
Incontro sulla traduzione poetica -Siena

25 gennaio 2019
Assemblea sociale e nuovi laboratori

14 dicembre 2018
Incontro con Giorgio Falco

8 dicembre 2018
Semicerchio a "Più Libri Più Liberi" Roma

6 dicembre 2018
Semicerchio issue on MIGRATION AND IDENTITY. Call for papers

16 novembre 2018
"Folla delle vene" di Iacuzzi a Semicerchio

12 ottobre 2018
Inaugurazione XXX Corso di Poesia con Franco Buffoni

7 ottobre 2018
Festa della poesia a Montebeni

30 settembre 2018
Laboratorio pubblico di Alessandro Raveggi a Firenze Libro Aperto

23 settembre 2018
Mina Loy-Una rivoluzionaria nella Firenze dei futuristi -Villa Arrivabene

22 settembre 2018
Le Poete al Caffé Letterario

6 settembre 2018
In scadenza le iscrizioni ai corsi di scrittura creativa 2018-19

5 settembre 2018
Verusca Costenaro a L'Ora blu

18 giugno 2018
Libri recensibili per luglio 2018

9 giugno 2018
Semicerchio al Festival di Poesia di Genova

5 giugno 2018
La liberté d'expression à l'épreuve des langues - Paris

26 maggio 2018
Slam-Poetry al PIM-FEST, Rignano

19 maggio 2018
Lingue e dialetti: PIM-FEST a Rosano

17 maggio 2018
PIM-FEST: il programma

8 maggio 2018
Mia Lecomte a Pistoia

4 maggio 2018
Incontro con Stefano Carrai

2 maggio 2018
Lezioni sulla canzone

9 aprile 2018
Scaffai: "Letteratura e Ecologia" al Vieusseux

7 aprile 2018
Reading di poesia guidato da Caterina Bigazzi

5 aprile 2018
Incontro con Eraldo Affinati

3 marzo 2018
La poesia dei nuovi italiani. Con Barbara Serdakowski, in ricordo di Hasan

2 marzo 2018
Incontro con Grazia Verasani - annullato

27 febbraio 2018
Ceppo Internazionale ad André Ughetto - Firenze 27/2 ore 16

2 febbraio 2018
Ricordo di Hasan Atiya al-Nassar-Firenze

23 gennaio 2018
Mostra riviste poesia - Firenze Marucelliana

25 dicembre 2017
Addio ad Hasan Atiya al-Nassar

15 dicembre 2017
Antonella Anedda alla scuola di "Semicerchio"

» Archivio
 » Presentazione
 » Programmi in corso
 » Corsi precedenti
 » Statuto associazione
 » Scrittori e poeti
 » Blog
 » Forum
 » Audio e video lezioni
 » Materiali didattici
Editore
Pacini Editore
Distributore
PDE
Semicerchio è pubblicata col patrocinio del Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali dell'Università di Siena viale Cittadini 33, 52100 Arezzo, tel. +39-0575.926314, fax +39-0575.926312
web design: Gianni Cicali

Semicerchio, piazza Leopoldo 9, 50134 Firenze - tel./fax +39 055 495398